MINI Baker Street: trendy e alla moda

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

La MINI Baker Street si distingue attraverso numerosi nuovi dettagli di design esterno ed interno, messi a punto appositamente per il modello ad edizione limitata. La vernice esterna nella tonalità Rooftop Grey metallizzato viene combinata con delle esclusive Stripes per il cofano motore il cui colore di base nero genera, in combinazione con la raffinata forma a V, un’aria del tutto particolare. Dei cerchi in lega da 16 pollici con styling dei raggi 6-Star-Twin-Spoke, laccati in nero lucido e le calotte degli specchietti retrovisori esterni tenute anche in nero, creano un contrasto affascinante rispetto all’immagine muscolosa e moderna trasmessa dalla nuova vernice esterna. A richiesta, la MINI Baker Street sarà fornibile anche con la carrozzeria verniciata in Pepper White e Midnight Black. Nelle varianti di modello MINI Cooper e MINI Cooper D l’edizione speciale verrà completata da un tetto tenuto in nero. Le cornici e sedi degli indicatori laterali di direzione, definite Side Scuttles, presentano la scritta “Baker Street” che sottolinea l’esclusività del modello speciale.

All’interno, un’interpretazione nuova dell’abbinamento stoffa/pelle per i sedili completata da esclusive superfici crea un ambiente inconfondibile. La nuova variante di rivestimento dei sedili Cross Check Rooftop Grey light si distingue per una fantasia a rombi nel tradizionale stile britannico. La fantasia Cross Check Rooftop Grey light viene applicata anche alle superfici del cockpit e ai pannelli interni delle portiere, dove è stata combinata con una Colour Line nella versione Rooftop Grey light. Delle cuciture visibili nella tinta di contrasto grigio chiaro ornano i tappetini, il soffietto della leva del cambio o del selettore di marcia, nonché il soffietto della leva del freno di stazionamento e le superfici laterali dei sedili. La scritta “Baker Street” incisa sui sedili e sui battitacco completa con una Chrome Line Interior l’allestimento interno della vettura. Gli equipaggiamenti della MINI Baker Street includono inoltre il pacchetto Pepper, composto da un climatizzatore, dal computer di bordo, dal volante rivestito in pelle, dalla Chrome Line esterna, da luci fendinebbia, da un pacchetto d’illuminazione e dalla regolazione in altezza del sedile del passeggero. La gamma di optional di MINI prevede numerosi altri equipaggiamenti. Le motorizzazioni disponibili comprendono la MINI One (72 kW/98 CV), la MINI Cooper (90 kW/122 CV), la MINI One D (66 kW/90 CV) e la MINI Cooper D (82 kW/112 CV). Tutti i motori sono dotati di serie di un cambio manuale a sei rapporti e possono venire combinati anche con il cambio automatico a sei rapporti, offerto come optional.

Sia il visitatore di Londra che gli abitanti della metropoli collegano il nome Baker Street all’indirizzo fittizio del protagonista dei romanzi di Sherlock Holmes. 125 anni fa l’autore Conan Doyle pubblicò la prima storia con il famoso detective come eroe. Oggi, nelle vicinanze della fermata della metropolitana Baker Street sono ubicati sia il museo di Sherlock Holmes che il museo delle figure in cera Madame Tussaud.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.