OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

L’inverno e alle porte: tutti noi ricordiamo il caos dello scorso anno causato dalle varie ordinanze sui pneumatici invernali e catene da neve a bordo introdotte (ed in alcuni casi annullate) dalle varie provincie italiane. Per quest’anno, causa un Ottobre caldo e decisamente fuori stagione, gran parte delle provincie e comuni non hanno ancora emanato o rinnovato le ordinanze pneumatici invernali 2010. Dallo scorso anno, pneumatici invernali e catene da neve a bordo sono ufficialmente equiparati; il cambio di terminologia e l’equivalenza con le “catene a bordo” consentono ai proprietari e/o gestori delle strade di emanare apposite Ordinanze in applicazione all’art. 6 del Codice della Strada prevedendo che tale obbligo sia accompagnato da uno specifico periodo temporale senza più il vincolo della presenza di neve sul manto stradale. L’inosservanza di queste Ordinanze comporta la contestazione di sanzioni pecuniarie da parte degli organi di polizia con l’aggiunta anche del provvedimento di interdizione del transito fino a quando il conducente non provveda a disporre di pneumatici invernali o di catene da neve. Sono state decine e decine le Province, i Comuni e le Autostrade che lo scorso anno hanno imposto con specifiche Ordinanze l’obbligo di utilizzare pneumatici invernali o catene.

Vi suggeriamo questo link per visitare Tutte le Ordinanze Pneumatici Invernali 2011

Le ordinanze permettono agli enti citati, ovvero al sindaco all’interno dei centri abitati, di poter disporre, ove ragioni di sicurezza lo richiedano, di uno strumento di regolamentazione cui far ricorso, per fluidificare la circolazione ed evitare blocchi, non solo quando vi siano concrete previsioni di criticità meteorologiche per neve o ghiaccio, ma anche quando tale situazione è solo astrattamente prevedibile. Le nuove disposizioni, inoltre, permettono agli organi di polizia stradale, cui compete la verifica dell’osservanza delle ordinanze lungo le tratte stradali e nei periodi indicati dalle prescrizioni, di controllare la presenza a bordo del veicolo delle catene o la dotazione dei pneumatici invernali e, in caso di mancanza, di applicare la sanzione pecuniaria prevista (da 80 a 318 euro). (Fonte Polizia di Stato). Di seguito le ordinanze scaricabili in formato PDF.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.