OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2021

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Dal 25 Novembre con una pagina pubblicata sul quotidiano Libero , parte una campagna di sensibilizzazione promossa da ASSORUOTE sulle problematiche legate alla sicurezza di un prodotto fondamentale come i cerchi auto. Scopo dell’iniziativa è segnalare la presenza (sul mercato) di cerchi che non rispettano le più semplici regole che devono contraddistinguere un prodotto spesso sottovalutato , ma di fondamentale importanza per tutte le autovetture. La non rintracciabilità di un prodotto è cosa grave, soprattutto quando questo è legato a sistemi di sicurezza ed ancor di più quando i dati oggettivi , determinati da test indoor, riportano un rischio grave. Il sempre maggiore utilizzo degli pneumatici invernali e , conseguentemente, delle cosiddette “fitted unit” ovvero il complesso pre-montato gomma e cerchio, ha portato ad un maggiore interesse verso le ruote, sia in lega, sia in acciaio. L’offerta di prodotti non confacenti ai minimi requisiti di sicurezza e senza le necessarie garanzie crea grave danno alle Aziende che investono in ricerca e sviluppo e qualità per offrire all’utilizzatore finale un cerchio sicuro, rintracciabile e garantito.


ASSORUOTE: No ai cerchi auto NON CONFORMI e NON RINTRACCIABILI 1


– La ruota fa parte di un sistema di sicurezza del veicolo.

 

– Le ordinanze relative l’utilizzo di pneumatici invernali, promulgati da varie province, hanno giustamente sensibilizzato l’opinione pubblica sul vantaggio di utilizzare le cosiddette “fitted units”, ovvero il complesso cerchio pneumatico già assemblato.

 

– Nel mercato italiano vengono proposti cerchi in acciaio, come ricambio per pneumatici invernali, di provenienza cinese, di scarsa qualità, che non garantiscono:

  • Le caratteristiche costruttive suggerite dal fabbricante del veicolo, importanti per la sicu- rezza e le prestazioni. (Utilizzo di materiali idonei, come acciai altoresistenziali).
  • I carichi cui il veicolo andrà ad essere sottoposto.
  • Le caratteristiche geometriche, che devono evitare possibili e pericolose interferenze con gli altri sistemi della vettura (impianto frenante, scatola dello sterzo, etc)

 

– Questi prodotti, pur essendo proposti con codici che riconoscono le ruote realizzate dai leader di mercato, non evidenziano alcuna marcatura che possa ricondurre al fabbricante e tanto meno alle tutele che devono essere da questo garantite (rintracciabilita’ del prodotto e del produttore).

 

– I test effettuati in laboratorio (cui vengono sottoposti tutti i prodotti di qualità) hanno pale- sato gravi fragilità strutturali che potrebbero oggettivamente provocare rotture e/o perdita del cerchio.

 

– Queste ruote inducono confusione sia presso gli operatori, sia presso gli utilizzatori finali, vanificando le attività di sviluppo e ricerca, la certificazione e gli investimenti relativi la sicu- rezza effettuati per la giusta tutela di tutti gli utenti.

 

Per maggiori informazioni leggi i test:

 

Test cerchi cinesi

Unione Europea e i cerchi cinesi

One thought on “ASSORUOTE: No ai cerchi auto NON CONFORMI e NON RINTRACCIABILI

  • BUONA SERA. ABBIAMO RITIRATO DAL FALLIMENTO TOORA , 5000 CERCHI IN LEGA , IMBALLATI ED INSCATOLATI. SAPETE SE HANNO L’0MOLOGAZIONE TUV REHINLAND ??? ME LO CHIEDE UN TEDESCO CHE VORREBBE RITIRARLI IN BLOCCO !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.