Autore | Profilo Google+ |

Nuova FIAT 500L 2017 Restyling | Urban, Cross e Wagon + OFFROAD + Apple CarPlay + Android Auto

Nuova FIAT 500L 2017 Restyling | Urban, Cross e Wagon + OFFROAD + Apple CarPlay + Android Auto. Dopo cinque anni stabilmente al vertice del proprio segmento, nasce la nuova Fiat 500L. Partendo dalle caratteristiche che ne hanno decretato l’indiscusso primato europeo, con una leadership di mercato che non ha mai smesso di crescere, la 500 più spaziosa mai realizzata diventa ancora più tecnologica e connessa e acquisisce ancora più carattere e più personalità. Queste caratteristiche convivono e si combinano nelle tre anime della vettura: FIAT 500L Urban, 500 L Cross e FIAT 500 L Wagon.

Nuova FIAT 500L 2017. Nella sua rinnovata veste – è nuovo il 40% dei componenti -, l’iconicità dello stile 500 è ancora più marcata. Il design è stato concepito per rafforzare il family feeling del modello attraverso l’enfatizzazione dei celebri stilemi, per un’identità quanto mai definita. La 500L è capace di unire una versatilità ai vertici del suo segmento con i valori e i segni distintivi di 500. Requisiti sufficienti a renderla unica, ma ulteriormente arricchiti dal sapore tipico di 500: la 500L unisce il meglio dello stile e delle emozioni della 500 allo spazio e la funzionalità di un MPV.

Fiat 500L 2017. L’habitat naturale dell’icona Fiat sono le strade delle città di tutto il mondo, e la 500L integra, alle note doti di compattezza, lo stile da crossover della nuova versione FIAT 500 L Cross, dotata del Mode Selector grazie al quale è possibile scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control. Chi guida la nuova 500L, in città oppure su terreni più impervi, condivide una stessa e attualissima esigenza: essere sempre connesso, per condividere ogni emozione del viaggio, comunicare, ascoltare la propria musica preferita, o ricevere in tempo reale informazioni sul traffico e sulle condizioni meteo. Con la 500L è possibile fare tutto questo senza staccare le mani dal volante né gli occhi dalla strada grazie al sistema UconnectTM HD Live con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7″, anche con predisposizione Apple Car Play e compatibilità con Android Auto

La versione FIAT 500 L Cross introduce una nuova dimensione dell’essere 500L. Oltre al Mode Selector, il carattere avventuroso della vettura è sottolineato da dotazioni specifiche, assetto rialzato di 25 mm e dettagli estetici da puro crossover: nuovo design dei paraurti, nuove protezioni laterali, nuove ripari sottoscocca anteriori e posteriori. Accanto alla Cross, la declinazione metropolitana per eccellenza, la FIAT 500L Urban, e la 500L Wagon in cui s’esaltano le caratteristiche di spazio e versatilità grazie ai sette posti completamente riconfigurabili.

Non tre semplici versioni, dunque, ma tre anime vere e proprie in grado di soddisfare personalità ed esigenze diverse. Comuni a tutte le anime la sicurezza, grazie a dotazioni come l’Autonomous City Brake – il sistema di frenata automatico in condizioni di guida urbana, al di sotto dei 30 km/h – e un bagagliaio ai vertici della categoria.

La configurazione interna, poi, è estremamente flessibile: permette al cliente di creare sino a 1.500 personalizzazioni. Sono inoltre disponibili esclusivi pacchetti studiati ad hoc attraverso i quali ogni cliente potrà personalizzare la propria 500L enfatizzandone le caratteristiche di stile, connettività, comfort e sicurezza.

Motori a benzina, GPL, metano, gasolio con potenze sino a 120 CV abbinati a cambi manuali a cinque o sei marce, o automatico robotizzato Dualogic.

►THANKS for taking the time to visit, I hope you SUBSCRIBE ► http://bit.ly/12ULPud ►my YouTube Car Channel and enjoy the upcoming videos !!

►Google +: https://plus.google.com/101792401712738693835/
►Facebook: http://facebook.com/gommeblog
►Twitter: https://twitter.com/gommeblog
►Website: http://www.gommeblog.it 500x review nuova fiat 500l trekking 2017 cars

 
 

ULTIMI ARTICOLI IN 2017 Auto News

 
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *