OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici Estivi 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Michelin Primacy 3

★★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T001 Evo

★★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime 3 K125

★★★★

Mostra Prezzo

Semperit Speed-Life 2

★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS51

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P7 Blue

★★★

Mostra Prezzo

Fulda Ecocontrol HP

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Nexen N'blue HD Plus

★★★

Mostra Prezzo

Cooper Zeon CS8

★★★

Mostra Prezzo

Test TCS gomme M+S 2014. Dalle valutazioni degli esperti, dei 14 pneumatici invernali delle dimensioni 175/65 R14 82T, quattro hanno ottenuto la votazione “molto raccomandato”, grazie alle loro prestazioni equilibrate; otto gomme neve, evidenziando alcune carenze, sono state classificate con la menzione “raccomandato” e 2 pneumatici sono stati valutati come “non raccomandato”.

Il comportamento di ogni pneumatico è stato analizzato con prove di guida su strada con fondo asciutto, bagnato, innevato e ghiacciato. Gli altri criteri d’esame riguardavano il rumore, il consumo di carburante e l’usura. Questa valutazione, complessa ed esigente, sottopone le gomme a un test rigoroso. Delle 28 gomme analizzate dal TCS, 23 hanno ottenuto almeno la menzione “raccomandato”.

test-gomme-neve-tcs-2014-report

Pneumatico Invernale MOLTO RACCOMANDATO

Continental ContiWinterContact TS850, pneumatico invernale 2015 che ha convinto i tecnici TCS per le eccellenti prestazioni su fondo stradale bagnato, ghiacciato, e per la sua resistenza all’usura.

Dunlop SP Winter Response 2 si è differenziato per il minor consumo di carburante della sua categoria.

Michelin Alpin A4 ha superato la concorrenza in quanto a “longevità” mentre la gomma termica Firestone Winterhawk 3 ha ottenuto buoni risultati per le sue performance ben bilanciate.

Pneumatico Invernale RACCOMANDATO

Nelle gomme “raccomandate” ha primeggiato ESA-Tecar SuperGrip 7+. Questo pneumatico presenta leggere carenze durante la percorrenza su fondo stradale bagnato, carenza che ha inficiato la votazione anche per le gomme Fulda Kristall Montero 3 e Vredestein Snowtrac 3.

Nella valutazione generale Pirelli Snowcontrol Serie 3 è stato svantaggiato nella prestazione su fondo stradale asciutto mentre Sava Eskimo S3+ ha presentato lacune sia su fondo stradale asciutto, sia sul bagnato.

Hankook Winter icept RS W442 non ha convinto gli esperti su fondo asciutto, sulla neve e sul ghiaccio.

Gli pneumatici invernali Toyo’s Snowprox S943, nonostante l’eccellente risultato sull’asciutto, sono stati declassati per lievi mancanze su fondo bagnato.

GT Radial Champiro Winterpro non è riuscito invece a rivaleggiare con le migliori in tutte le condizioni stradali.

Pneumatico Invernale NON RACCOMANDATO

In chiusura troviamo gli pneumatici termici Cooper Weather Master SA2 e Star Performer SPTS AS che non possono essere raccomandate per i deboli risultati ottenuti.

test-gomme-neve-tcs-2014-175

Clicca sull’immagine per ingrandire

Gomme Termiche: Link Utili

LINK ALLE OFFERTE PNEUMATICI INVERNALI: PREZZI PNEUMATICI INVERNALI

Guida alla Scelta delle gomme termiche:

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.