OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

I pneumatici invernali Michelin Primacy Alpin PA3 offrono un elevato controllo sulla neve, con un guadagno del 10 % in accelerazione e un maggiore controllo su strade con curve. Tali prestazioni sono infatti garantite da una avanzata tecnologia denominata StabiliGrip che associa due caratteristiche a livello delle lamelle. Queste “mordono” la strada aumentando l’aderenza del veicolo, aggiungendo anche una funzione autobloccante. Infatti tutte le lamelle si fissano tra loro per ottenere una maggiore rigidità della scultura nella zona di contatto, aumentando così la precisione di guida. Umidità, basse temperature, suoli ad aderenza precaria, sono infatti condizioni che richiedono un’elevata tecnologia per assicurare la sicurezza degli automobilisti. Con questo obiettivo, Michelin ha messo a punto la mescola denominata Helio Compound a base di olio di girasole; ciò permette di diminuire lo spazio di frenata su bagnato. Questa grandissima innovazione, garantisce un’elevata aderenza a bassa temperatura. Grazie ad una migliore ed ottimizzata dissipazione dell’energia sul battistrada, la frenata e la tenuta di strada sul bagnato sono ottimizzate. Tradotto in numeri, significa che i pneumatici invernali Michelin Primacy Alpin PA3 hanno uno spazio di frenata di 1,7 metri in meno rispetto ai loro predecessori.

 

Michelin Primacy Alpin 3

 

I pneumatici invernali Michelin Primacy Alpin PA3, durante il loro utilizzo, permettono di ottenere minori consumi di carburante, grazie alla loro bassa resistenza al rotolamento ottenendo nei test risultati da primato.

 

Al momento della progettazione, del nuovo Michelin Primacy Alpin PA3, i responsabili della Ricerca e Sviluppo Michelin si sono fissati l’obiettivo di unire 3 prestazioni:

 

– Sicurezza ottimale su suolo bagnato grazie alle ridotte distanze di frenata

– Miglior controllo possibile del veicolo sulla neve;

– Risparmio in termini di durata e consumi

 

Fonte: Michelin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.