OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

E’ stata emanata ufficialmente l’Ordinanza con cui la Provincia di Torino regolamenta la circolazione sulle strade di propria competenza che attraversano territori di montagna e di collina dal 1° novembre 2012 e per l’intero periodo invernale. In alcuni casi la regolamentazione è in vigore sino al 31 marzo 2013, in altri (le arterie con percorsi a quote più alte) sino al 30 aprile. L’Ordinanza contiene l’elenco delle strade interessate dall’obbligo per i conducenti di essere muniti di mezzi antisdrucciolevoli (catene o dispositivi equivalenti) o dei pneumatici idonei alla marcia su neve o ghiaccio. Applicando le novità introdotte dalla Legge 120 del 2010, che modifica alcune norme del Codice della Strada, la Giunta Provinciale ha ritenuto opportuno di confermare la prassi consueta per la regolamentazione della circolazione. Tale prassi consiste nell’adozione di una Ordinanza, con la quale si impone sulle strade extraurbane di montagna, collinari o con particolari condizioni orografiche l’utilizzo delle catene o dei pneumatici invernali in caso di nevicate o di gelate in atto. Sulle medesime strade gli automobilisti debbono comunque montare i pneumatici invernali o avere a bordo le catene, anche quanto l’asfalto è asciutto, dal momento che le avversità meteorologiche sono solo astrattamente prevedibili.

La Legge 120/2010 persegue il miglioramento della sicurezza stradale, aggravando le sanzioni per violazioni delle norme del Codice. Inoltre la nuova normativa detta disposizioni per la messa in sicurezza delle strade ed il miglioramento della segnaletica. Una modifica all’articolo 6 del Codice della Strada prevede in particolare la possibilità di obbligare, gli automobilisti ad utilizzare o ad avere a bordo i pneumatici invernali o le catene da neve. La nuova normativa, in sostanza, si propone di rendere più fluido il traffico e di prevenire i blocchi stradali sui percorsi extraurbani, sia quando sono previste nevicate o gelate estese, sia quando le situazioni critiche sono solo prevedibili in astratto.

Pertanto, per effetto della normativa, l’Ente proprietario della strada (o il Sindaco, nei centri abitati) può imporre l’obbligo di avere a bordo del veicolo le catene o di montare i pneumatici invernali anche quando non c’è una concreta previsione di nevicate o le nevicate stesse non sono in atto.

LEGGI QUI TUTTE LE Ordinanze Pneumatici Invernali 2012 – 2013.

Scarica QUI l’ordinanza originale in file PDF oppure Leggi qui l’elenco delle strade interessate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.