OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Siete esperti di gomme ed in particolar modo di pneumatici invernali? In questo articolo Gommeblog vi propone alcune domande, atte a sfatare alcuni “miti” comuni riguardanti le gomme termiche, 10 banali quesiti che però possono farvi conoscere al meglio questi “amici” da utilizzare durante la stagione invernale. Prima di iniziare ti suggerisco però una interessante lettura su cosa sono e come devono essere utilizzati i pneumatici invernali, un articolo ricco di informazioni tecniche ed illustrazioni.

 

 

Pneumatici invernali: Miti da sfatare

 

  1. I pneumatici invernali sono molto costosi.
  2. I pneumatici invernali sono utili unicamente su  strade coperte di neve e ghiaccio. (gomme termiche solo su neve)
  3. Le prestazioni dei pneumatici invernali non dipendono dalla profondità del battistrada.
  4. I pneumatici invernali pregiudicano il comfort di guida.
  5. I pneumatici estivi hanno un aspetto migliore di quelli invernali.
  6. I pneumatici invernali sono caratterizzati da scarse performance alle elevate velocità.
  7. SUV e 4×4 non richiedono l’utilizzo di pneumatici invernali (Pneumatici invernali SUV)
  8. Non è importante come vengono montati le gomme termiche.
  9. Le gomme termiche si scaldano meglio dei pneumatici invernali.
  10. I pneumatici invernali vanno bene anche in estate.

 

Risposte:

 

1 – I pneumatici invernali sono molto costosi.

 

FALSO: Generalmente esiste una leggera differenza di prezzo tra gomme estive e pneumatici invernali (poche decine di euro), tuttavia il chilometraggio delle gomme termiche attualmente in commercio è aumentato moltissimo rispetto agli esemplari di alcuni anni fa. Sostituire i pneumatici nel giusto periodo dell’anno ne aumenta notevolmente il chilometraggio, inoltre è utile ricordare che utilizzando per 6 mesi l’anno gli invernali, le estive durano il doppio!!

 


 

2 – I pneumatici invernali sono utili unicamente su  strade coperte di neve e ghiaccio

 

FALSO: i pneumatici invernali aumentano la prontezza della vettura in qualsiasi condizione meteo invernale.

Quando le gomme estive perdono aderenza sulle strade durante l’inverno, i pneumatici invernali, dotati di tecnologie lamellari e mescole studiate appositamente, assicurano una migliore aderenza su tutte le superfici. Qui un articolo su come si guida sulla neve

 

3 – Le prestazioni dei pneumatici invernali non dipendono dalla profondità del battistrada

 

FALSO: come in tutte le gomme, anche nelle termiche le prestazioni dipendono dalla profondità del battistrada; le gomme auto estive offrono prestazioni ragguardevoli sino al raggiungimento della soglia limite di legge di 1,6 mm. Per i pneumatici invernali è consigliabile impostare la profondità minima del battistrada a 4 mm. (non vincolante in termini di legge: anche per le invernali il limite è 1,6 mm).

 


 

4 – I pneumatici invernali pregiudicano il comfort di guida

 

FALSO: consentono ottimi viaggi su tutte le superfici. La maggior parte delle persone non nota alcun cambiamento nel comfort di guida tra i pneumatici invernali e quelli estivi, in quanto assicurano ottimo comfort di guida e bassa rumorosità di marcia anche su strade asciutte.

 

5 – I pneumatici estivi hanno un aspetto migliore di quelli invernali

 

FALSO: sono caratterizzati da un design accattivante, risultando eleganti o/e sportivi ala pari delle gomme estive; Inoltre è possibile equipaggiarli con un bel set di cerchi in lega. (non solo in acciaio).

 


 

6 – I pneumatici invernali sono caratterizzati da scarse performance alle elevate velocità

 

FALSO: i moderni pneumatici invernali assicurano elevate prestazioni anche a velocità elevate, come dimostra l’indice di velocità riportato sul fianco.

 

 

7 – SUV e 4×4 non richiedono l’utilizzo di pneumatici invernali.

 

FALSO: 4×4 e SUV dovrebbero montare pneumatici invernali, poiché a causa del peso e delle dimensioni di tali veicoli, è fondamentale garantire una buona tenuta su strade scivolose e ghiacciate. La trazione integrale risulta il più delle volte inefficace se la vettura è equipaggiata con pneumatici estivi.

 

 

8 – Non è importante come vengono montati i pneumatici invernali

 

FALSO: i pneumatici invernali devono essere montati seguendo regole speciali. Pneumatici invernali di tipo o disegno del battistrada diverso possono produrre un comportamento inaspettato dell’auto. I pneumatici con profondità del battistrada maggiore vanno installati sull’assale posteriore, sia in caso di trazione anteriore che di trazione posteriore. Vedi articolo, pneumatici nuovi al posteriore. Quindi meglio 2 o 4 gomme termiche ?

 

 

9 – Le gomme termiche si scaldano meglio dei pneumatici invernali

 

FALSO: Gomme termiche e Pneumatici invernali sono la stessa identica cosa e non vi è alcuna differenza.

 

10 – I pneumatici invernali vanno bene anche in estate

FALSO: viaggiare con pneumatici invernali caratterizzati da uno spessore del battistrada inferiore a  4 mm aumenta notevolmente gli spazi di arresto. Inoltre la mescola dei pneumatici invernali è progettata per le stagioni fredde, con temperature inferiori a 7°C. Per approfondire: pneumatici invernali in estate.

 

 

 

Tu che ne pensi?

2 pensieri riguardo “Pneumatici invernali, 10 miti da sfatare

  • Salve GOMMEBLOG,si potrebbe gentilmente avere una traduzione delle frasi scritte in tedesco(peraltro poco chiare in foto)dell ‘immagine “GRAFICO TEMPERATURA E GRIP”;risulta molto interessante quel grafico.
    grazie in anticipo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.