OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


Kimi Raikkonen si aggiudica il primo GP della stagione 2013 di Formula 1. Grazie anche ad una tattica rivelatasi estremamente valida, caratterizzata da di due Pit Stop Kimi è riuscito a tagliare il traguardo davanti alla Ferrari di Alonso ed al campione in carica Vettel su Red Bull. Bel risultato anche per la F138 di Felipe Massa che chiude al 4° posto dietro a Vettel. Di seguito la classifica finale del Primo GP 2013.

f1-2013-australia-0

  1. Kimi Raikkonen – Lotus – Renault
  2. Fernando Alonso – Ferrari – +12″4
  3. Sebastian Vettel – Red Bull – +22″3
  4. Felipe Massa – Ferrari – +33″5
  5. Lewis Hamilton – Mercedes – +45″5
  6. Mark Webber Red Bull – +46″8
  7. Adrian Sutil Force India – +1’05″0
  8. Paul di Resta – Force India – +1’08″4
  9. Jenson Button – McLaren – +1’21″6
  10. Romain – Grosjean – Lotus -+1’22″7
  11. Sergio Perez – McLaren – +1’23″3
  12. Jean Eric Vergne – Toro Rosso – +1’23″8
  13. Esteban Gutierrez – Sauber – +1 giro
  14. Valtteri Bottas – Williams – +1 giro
  15. Jules Bianchi – Marussia Cosworth – +1 giro
  16. Charles Pic – Caterham – +2 giri
  17. Max Chilton – Marussia – +2 giri
  18. Giedo Van- Der Garde – Caterham – +2 giri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.